A lavoro!!!

IMG_1059.JPG

L’attività di consigliere è molto fitta: studio di regolamenti, del funzionamento della “macchina amministrativa”, pregresso di situazioni critiche, “indagini” presso uffici, elaborazione di comunicati, ascolto di lamentele e suggerimenti di cittadini e di amici che vogliono sapere come va…

Le Commissioni sono attive già dal 29 agosto e stiamo calendarizzando i punti da discutere orientativamente per tutto l’anno. Approfittate di me e comunicatemi elementi vorreste fossero discussi nelle commissioni!!! (vedi Commissioni Consiliari permanenti) Le Commissioni sono pubbliche, quindi, se volete, potete anche assistere laddove viene discusso un punto che vi interessa particolarmente. Sarà mia cura segnalarvi il giorno e l’ora.

Io posso solo vedere il 10% di quello che non va, voi siete i miei “sensori”, senza i quali non posso avere un quadro completo della complessità della nostra città.

Ho personalemente aderito al Comitato Referendario per l’abolizione del cosiddetto “Porcellum”, ovvero l’attuale legge elettorale che non permette di scegliere il proprio candidato nelle elezioni politiche.
Troverete un banchetto per raccogliere le firme (venite numerosi e portate tantissimi a firmare!!!!) proprio all’ingresso della IV FESTA DEMOCRATICA che si tiene dal 1 settembre all’11 settembre ai giardinetti. (vedi il programma in allegato)

Il giorno 8 settembre, giovedì, abbiamo Consiglio Comunale ore 9:30 (per iniziare alle 10:30). Ne abbiamo richiesto la convocazione urgente principalmente per LatinAmbiente.
Siamo venuti a conoscenza che il Comune si è impegnato a pagare il debito  che la società partecipata ha con con l’INPS che ammonta a 3 milioni di Euro. Vi sembra normale? Il privato dovrebbe “viaggiare” da solo speditamente e dovrebbe fornire un servizio almeno soddisfacente… non siamo noi cittadini che dobbiamo sanare inadempimenti di un privato nostro partner. Se il partner non funziona, va studiato un modo per non soccombere sotto i SUOI debiti. E risolvere il contratto. E poi una decisione del genere (3 milioni da pagare?!?) non vanno sottoposti al vaglio della città tramite i suoi rappresentanti in Consiglio?

Insieme a questo punto abbiamo fatto diverse interrogazioni ai vari assessori su diversi punti tra cui anche:

  • l’assegnazione al “Quadrato” (associazione vicina a Cirilli) dell’immobile comunale B.go S.Maria-B.go Sabotino, (leggi comunicato di oggi)
  • la situazione dei “senza tetto” e Casapound (leggi comunicato)
  • attivazione processo “agenda 21″

Vi aspetto alla Festa Democratica!
Nicoletta.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>